Churg-Strauss Syndrome and pregnancy Successful treatment with intravenous immunoglobulin - Reply

Main Article Content

M. Galeazzi *
(*) Corresponding Author:
M. Galeazzi | office@pagepress.org

Abstract

La sindrome di Churg-Strauss è una malattia estremamente rara e ancora più raro è riscontrarla in una paziente in stato di gravidanza. Il trattamento iniziale della malattia consiste nella somministrazione di alte dosi di corticosteroidi. I pazienti più gravi o che rispondono poco o insoddisfacientemente ai corticosteroidi vengono solitamente trattati con farmaci citotossici. Le immunoglobuline somministrate per via endovenosa (IgEV) stanno dimostrando di essere efficaci nel trattamento di questa patologia, tuttavia non esiste un consenso universale sulla loro effettiva utilità nelle vasculiti sistemiche. Noi presentiamo il caso di una donna con sindrome di Churg-Strauss resistente al trattamento con corticosteroidi e ciclofosfamide. Allorché si riscontrò che la paziente era al 3° mese di gravidanza fu iniziata una terapia con alte dosi di IgEV con ottimi risultati. Questo caso conferma l’utilità del trattamento con IgEV della sindrome di Churg-Strauss e ne dimostra l’efficacia anche in stato di gravidanza.

Downloads month by month

Downloads

Download data is not yet available.

Article Details

Most read articles by the same author(s)