New classification criteria for rheumatoid arthritis

Abstract

Lo scorso settembre sono stati pubblicati i criteri classificativi 2010 ACR/EULAR per l’artrite reumatoide (AR) (1). La creazione del nuovo set di criteri è stata dettata da due principali motivi: in primo luogo dalla chiara evidenza dell’insufficiente accuratezza diagnostica dei criteri ACR 1987 nel discriminare pazienti con AR nelle fasi precoci di malattia (2); in secondo luogo dalla documentata necessità di una terapia precoce con disease modifying anti-rheumatic drugs (DMARDs) anche in forme di artrite indifferenziata per prevenire l’evoluzione della malattia (3, 4). Il grande elemento di novità emerso è rappresentato dalla formalizzazione di un nuovo concetto di AR. Nel precedente set di criteri del 1987 erano stati inclusi soggetti con diagnosi di AR di lunga durata e soggetti con altre artropatie, infiammatorie e non, ed erano stati testati una serie di criteri per identificare la migliore combinazione in grado di individuare pazienti con AR (5). Il concetto di AR alla base dei criteri classificativi del 1987 valorizzava aspetti di severità di malattia (fase avanzata), quali ad esempio erosioni e presenza di noduli reumatoidi, piuttosto che di sviluppo di malattia (fase precoce)...

Dimensions

Altmetric

PlumX Metrics

Downloads

Download data is not yet available.
Info
Issue
Section
Editorials
Statistics
  • Abstract views: 909

  • PDF: 8561
How to Cite
Scirè, C., & Caproali, R. (1). New classification criteria for rheumatoid arthritis. Reumatismo, 62(3), 159-162. https://doi.org/10.4081/reumatismo.2010.159

Most read articles by the same author(s)